Menu
Close
IT

L’assicurazione ideale per la gravidanza

Affinché possiate godervi la vostra maternità senza pensieri, conviene pensare in anticipo alla propria assicurazione. Scoprite quali costi sono coperti dall’assicurazione malattie durante gravidanza e parto e perché vale la pena di stipulare un’assicurazione complementare.

Schwangerschaft
Occhio al periodo di differimento! Le modifiche alla vostra assicurazione malattie in genere non possono essere effettuate con breve preavviso. FOTOLIA

A cosa devono prestare attenzione le (aspiranti) donne in gravidanza?

Se pensate di allargare la famiglia, riflettete in anticipo su come rendere la vostra copertura assicurativa completa. Con l’assicurazione di base siete assicurate solo per il reparto comune. Se per il parto o dopo il parto desiderate il trattamento nel reparto semiprivato o privato, dovrete coprirlo con un’assicurazione complementare. La maggior parte delle assicurazioni complementari sono soggette a un periodo di differimento. Ciò significa che la copertura assicurativa viene attivata, in base all’assicurazione, solo due anni – nel caso di Sanagate uno solo – dopo l’inizio dell’assicurazione.

 

Cosa rimborsa l’assicurazione durante una gravidanza?

Quali siano i costi che l’assicurazione rimborsa durante una gravidanza è stabilito dalla legge.

 

In linea di massima, nel caso di una gravidanza normale, sono coperti gli esami di routine e le ecografie, senza franchigia e quota-parte a carico dell’assicurata.

Controlli

Gravidanza normale
  • prima visita: raccolta anamnesi, visita clinica e vaginale, consulenza, esame delle varici e degli edemi delle gambe, prescrizione delle analisi di laboratorio necessarie.
  • altre sei visite: controllo di peso, pressione sanguigna, altezza dell’utero, analisi delle urine, auscultazione del battito cardiaco fetale, prescrizione delle analisi di laboratorio necessarie.
Gravidanza a rischio

a giudizio del medico.

Ecografie

accettate solo se effettuate da un medico con attestato di capacità “ultrasuoni in gravidanza”

 

Gravidanza normale:

visita di routine tra la 12a e la 14a settimana di gravidanza

visita di routine tra la 20a e la 23a settimana di gravidanza

 

Gravidanza a rischio:

tante quante il medico ne ritiene necessarie

Controlli prenatali

solo nel caso di gravidanza a rischio

Preparazione al parto

CHF 150.00* per i corsi di preparazione al parto tenuti da un’ostetrica individualmente o in gruppo.

* valido per corsi a partire dal 15.07.2015

Controlli post parto

una visita tra la 6a e la 10a settimana dalla nascita

Consulenza per l’allattamento

copertura dei costi di tre sedute se la consulenza è fornita da un’ostetrica o infermiera con formazione speciale in questo campo.

Una futura mamma può modificare la sua assicurazione nella variante “privato” prima del parto?

La maggior parte delle assicurazioni prevedono un periodo di differimento per le assicurazioni complementari. Di conseguenza non è possibile effettuare modifiche a breve termine, dal momento che il diritto alle prestazioni può essere fatto valere solo da uno a due anni dopo la modifica.

 

Sanagate offre due modelli di Assicurazione ospedaliera. Se desiderate stipulare un’assicurazione complementare dovrete inviare una dichiarazione sullo stato di salute. A seguito di esame e autorizzazione della proposta, l’assicurazione complementare sarà stipulata con effetto dal mese successivo. L’Assicurazione ospedaliera di Sanagate è soggetta ad un periodo di differimento di un anno. Per essere assicurate durante la gravidanza dovete e quindi stipulare un’assicurazione complementare almeno 12 mesi prima della gravidanza.

 

Cosa paga Sanagate per il parto?

Tramite l’Assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie della mamma, Sanagate copre i costi del parto e del soggiorno nel reparto comune di ospedali e case per partorienti riportate sulla lista cantonale degli ospedali. Se il neonato ha bisogno di trattamenti straordinari, questi saranno coperti dall’assicurazione di base e/o complementare del bimbo.

 

Che succede se la mamma è assicurata per il reparto semiprivato e il bimbo per quello comune?

Naturalmente madre e figlio possono soggiornare insieme nel reparto semiprivato. Tuttavia l’ospedale fatturerà la differenza per la degenza e le cure del neonato nel settore semiprivato. Se madre e figlio sono entrambi assicurati con Sanagate, questa si fa carico di una parte dei costi dell’Upgrade.

 

Contributo dopo la nascita – l’indennità di allattamento

L’allattamento contribuisce alla salute del bambino. Per promuoverla molti assicuratori malattie versano alle madri che allattano una cosiddetta indennità di allattamento.

 

Sanagate regala alle madri che allattano CHF 200.00, se mamma e bimbo dispongono entrambi di un’assicurazione ambulatoriale. Basterà farvi confermare da un medico, un’ostetrica o una consulente per genitori che il vostro bambino è stato allattato per almeno 30 giorni. Richiedete un certificato di allattamento al vostro medico oppure il formulario al nostro servizio clienti.

print
Stampa