Menu
Close
IT

Mangiare bene ogni giorno con il meal prep – 7 consigli

Organizzare la settimana in maniera intelligente e sana? Seguendo il trend meal prep ci si può riuscire. Leggendo i nostri 7 consigli scoprirete perché la buona vecchia abitudine di cucinare in anticipo ha un influsso positivo su alimentazione e vita quotidiana e come fare perché funzioni al meglio.

 

Meal prep. ISTOCKPHOTO.
Vecchia scuola a chi? Preparare il cibo è di gran moda. ISTOCKPHOTO.

Chi non desidererebbe mangiare cibi sani e gustosi anche nei giorni pieni di stress? Meal prepping significa preparare il proprio pasto (in genere il pranzo) in anticipo per alcuni giorni o anche per tutta la settimana. In questo modo saprete esattamente cos'è contenuto nel vostro pasto quotidiano e potrete mangiare in modo sostenibile e sano allo stesso tempo. Cucinare in anticipo consente inoltre di risparmiare tempo e denaro. Abbiamo raccolto alcuni consigli per partire con il vostro meal prep:

 

1. Buona pianificazione

Cosa desiderate mangiare? Riservatevi del tempo per pensare a cosa volete cucinare e per quanti giorni volete prepararlo. È possibile includere anche la prima colazione e la cena. Scrivete una lista della spesa in modo da non dimenticare nulla. 

 

2. Utilizzare gli stessi ingredienti per più preparazioni

Chi è ambizioso cucina qualcosa di diverso per ogni giorno. Tuttavia è meglio optare per cibi freschi che si adattino a più ricette contemporaneamente. In questo modo risparmierete tempo e spazio nel frigorifero. Per garantire un po' di varietà, potete ricorrere ad erbe e spezie. E si possono quasi sempre usare alimenti precotti che saziano come riso, lenticchie o cous cous. 

 

3. Scegliere il giusto contenitore

I contenitori per il pranzo in acciaio cromato, vetro o anche i barattoli per conserve sono adeguati non solo per conservare i pasti ma anche per portarli al lavoro. Particolarmente pratici sono i contenitori con vari scomparti.

 

4. Impilare i pasti correttamente

Se si conserva il cibo in un semplice contenitore, si dovrebbe sovrapporre il cibo seguendo un certo ordine per mantenere il tutto fresco e croccante. Versare sempre sul fondo salse e condimenti o conservarli separatamente. Proseguire poi con alimenti come legumi o cous cous e solo alla fine aggiungere frutta e verdura.

 

5. Conservare in frigorifero e congelare

La maggior parte degli alimenti può essere tranquillamente conservata in frigorifero per tre giorni. Per il quarto e quinto giorno è meglio congelare i pasti.  A questo scopo zuppe, curry e stufati sono particolarmente indicati. 

 

6. Fare acquisti con cura 

Grazie al meal prep facendo la spesa ci si risparmia tempo e stress. Lasciatevi ispirare scegliendo con cura. Per esempio cercate le etichette biologiche, acquistate prodotti regionali e lasciatevi ispirare da frutta e verdura di stagione. Con la giusta pianificazione, si compra solo ciò di cui si ha realmente bisogno. E alla fine si butta via poco o niente. 

 

7. Cucinare insieme 

Non avete ancora programmi per il fine settimana? Che ne dite di cucinare insieme? La cosa migliore sarebbe andare a fare la spesa di sabato e trasformare la domenica nel giorno del meal prep. Se si taglia, si cucina e si impacchetta in due, tre o quattro, ci si diverte il doppio e rimane molto tempo anche per altre cose.

print
Stampa